Richiesta di risarcimento materiale

Nel Regno Unito, i datori di lavoro e gli imprenditori sono legalmente responsabili del benessere e della sicurezza del proprio personale e di eventuali visitatori nei propri locali. La cautela legislativa afferma che tutti gli incidenti aziendali richiedono un’adeguata assicurazione (Assicurazione di responsabilità civile del datore di lavoro). Devono inoltre rispettare le normative in materia di salute e sicurezza per i processi industriali. Pensi che il tuo datore di lavoro non adempia ai suoi doveri? O la negligenza ti ha causato un incidente sul lavoro? In tal caso, puoi presentare un reclamo contro compensazione… Se la tua richiesta di risarcimento per infortunio sul lavoro ha esito positivo, il risarcimento sarà pagato dal fondo di assicurazione per la responsabilità del datore di lavoro.

In determinate circostanze, puoi comunque richiedere un risarcimento se il tuo datore di lavoro è responsabile nel Regno Unito ed è considerato il principale colpevole dell’infortunio. Anche se è colpa tua per l’infortunio sul lavoro.

Come posso presentare una richiesta di risarcimento per infortunio sul lavoro?

Puoi segnalare un incidente o un infortunio sul lavoro in Inghilterra. Questo può essere fatto, ad esempio, per uno dei seguenti motivi:

  • Cadendo attraverso un pavimento scivoloso;
  • Pratiche e procedure di lavoro pericolose;
  • Attrezzature danneggiate;
  • Macchine pericolose al lavoro;
  • Ambiente nocivo o sostanze tossiche;
  • Oggetto che cade;
  • Mancato rispetto delle norme in materia di salute e sicurezza;
  • Incuria dei dipendenti;
  • Formazione insufficiente o inadeguata;
  • Assalto al lavoro;
  • Incidente durante il funzionamento di un carrello elevatore o di una gru;
  • Fallimento delle procedure di sollevamento e movimentazione manuale per mancanza di formazione;
  • Infortuni industriali.

Leggi anche:

Come ottenere una casa ereditata in Inghilterra?

Cosa fare in caso di incidente in Inghilterra?

Cosa fare se si muore nel Regno Unito?

Cronologia del reclamo nel Regno Unito

Nel Regno Unito, esiste un termine standard di 3 anni per la presentazione di un reclamo per infortunio. Se non iniziassi una sperimentazione entro 3 anni, il tuo caso potrebbe essere considerato non autorizzato. In questo caso, potresti perdere il diritto a qualsiasi risarcimento.

Il periodo di tre anni decorre dalla data in cui si è verificato l’infortunio o dalla data in cui ti sei accorto che il tuo infortunio era correlato a un infortunio sul lavoro.

Nei casi fatali, la restrizione triennale inizia il giorno della morte. Nel caso in cui la morte fosse dovuta a mesotelioma, il periodo di 3 anni dovrebbe iniziare dalla data del post-morte. Perché il mesotelioma potrebbe non essere diagnosticato fino alla morte.

Se la vittima muore durante le indagini sull’incidente, il periodo di tre anni decorre dal momento della sua morte. La tua famiglia può quindi continuare con il processo per ottenere il rimborso. Dopotutto, il governo del Regno Unito è responsabile delle famiglie delle vittime.

Ogni richiesta di risarcimento per perdita personale ha le sue circostanze. E avverrà in modo diverso a seconda di queste circostanze e della reazione dei datori di lavoro. Alcuni di essi vengono risolti sulla base di un accordo amichevole entro pochi mesi, altri possono richiedere diversi anni.

Assicurati di contattare gli avvocati di Avvocato in Europa S.r.l. se vuoi un’ulteriore consulenza gratuita! Ti aiuteremo a presentare un reclamo in un tribunale del Regno Unito per un risarcimento materiale per un infortunio sul lavoro!